Tecar

La Tecarterapia è una tipologia di terapia fisica strumentale che si basa sull’utilizzo delle radiofrequenze, le quali operano un trasferimento di energia biocompatibile, che induce nei tessuti delle correnti di spostamento grazie all’utilizzo di due tipi di elettrodi, il capacitivo ed il resistivo.

 

La Tecarterapia può lavorare in due modalità: la modalità capacità, adatta alla cura dei problemi ai tessuti molli, e la modalità resistiva, indicata per il trattamento dei disturbi ossei, articolari, cartilaginei ecc.
Dipendenti dall’energia erogata dal dispositivo, gli effetti biologici della Tecar sono, principalmente, tre: 

1) Aumento del microcircolo, 

2) Vasodilatazione 

3) Incremento della temperatura interna.

Quando può essere utile

I campi di intervento della Tecarterapia sono molto ampi:

  • Contratture
  • Stiramenti o strappi
  • Contusioni
  • Edemi
  • Lombalgie
  • Tendiniti
  • Dorsalgie
  • Cervicalgie

“Lo Studio Beta offre dei pacchetti personalizzati di sedute di tecarterapia”